CONSIGLI PER COMPRARE UNA CASA A FORMENTERA

Formentera è l’isola più piccola delle Baleari, una vera perla del Mediterraneo, con un paesaggio in molti punti incontaminato ed un mare dal colore terso e cristallino. L’isola è raggiungibile grazie ai frequenti traghetti e navi veloci che la collegano ad Ibiza, con un tempo di percorrenza che varia dalla mezz’ora all’ora e mezza.

L’isola è passata dall’essere frequentata soprattutto da tedeschi ed inglesi (dagli anni Settanta) ad essere quasi monopolizzata dal turismo italiano, con zone (tra tutte Es Pujol) dove persino i menù dei ristoranti sono scritti esclusivamente in italiano.

Quasi deserta di inverno, da aprile in avanti migliaia di persone trascorrono le vacanza a Formentera, per questo molte abitazioni sono seconde case destinate alla villeggiatura.

I prezzi delle case di Formentera aumentano di anno in anno grazie all’aumento della domanda di acquisto ed alla scarsità dell’offerta.

Agenzie immobiliari pubblicano nel 2018 prezzi che si aggirano intorno ai € 160.000-200.000 per i monolocali, € 250.000 – 400.000 per i bilocali, € 400.000-800.000 per le case con terreno, dal milione di euro a salire per le ville.

Il prezzo medio degli immobili di abitazione a marzo del 2016 è stato di € 691.666, con un aumento del 45,7% rispetto all’anno precedente, con i compratori stranieri che rappresentavano il 41,1%, nel terzo trimestre del 2016 si sono registrare 3.226 compravendite di immobili.

Chiaramente il mercato immobiliare di Formentera è molto interessante per effettuare investimenti immobiliari, anche se è meno dinamico di quello di Maiorca ed Ibiza a causa delle limitate dimensioni dell’isola. C’è da segnalare che dal 2014 si assiste ad un leggero aumento delle case in vendita a Formentera a causa dello scambio generazionale dei proprietari, soprattutto tedeschi, che dopo aver comperato negli anni Settanta ora stanno vendendo per tornare in patria. Dall’agosto 2017, poi, con il chiaro divieto degli affitti turistici negli appartamenti condominiali al di fuori delle zone che saranno individuate entro agosto 2018 (se ce ne saranno) e la comminazione delle prime multe, è possibile che alcuni appartamenti acquistati per essere messi in affitto per brevi periodi, vengano posti in vendita, creando più mobilità del mercato.

Il territorio ristretto, le ampie zone protette e le stringenti norme urbanistico territoriali dell’isola che praticamente ad oggi impediscono la costruzione di nuovi complessi immobiliari, fanno sì che la domanda di acquisto di immobili si mantenga comunque nettamente superiore all’offerta, rendendo gli investimenti immobiliari molto proficui, ma anche molto delicati.

Comprare casa a Formentera è il sogno di molti italiani ma, purtroppo, ci sono persone in loco che, anche approfittando della fiducia tra connazionali, intraprendono per loro conto investimenti immobiliari a dir poco rischiosi, che possono rivelarsi vere e proprie truffe, con pagamenti di acconti che non vengono versati ai venditori o che vengono pagati a presunti venditori stranieri che, una volta ricevuto il denaro, spariscono senza concludere alcuna compravendita. Spesso, poi, la situazione degli immobili da un punto di vista giuridico non è chiaramente definita, con errori di accatastamento o annotazioni nei registri immobiliari incomplete, per cui è quanto mai opportuno essere assistiti da un legale in tutta l’operazione di compravendita.

Ci sono immobili sul mercato che in realtà, da un punto di vista giuridico, non possono essere compravenduti o che non possono essere adibiti ad abitazione. La frase che spesso si sente dire di fronte ad un’irregolarità è che “tanto è tutto così a Formentera, è normale” così, spinti dall’onda dell’entusiasmo o dalla convinzione che l’isola non venga controllata dalle autorità, c’è il rischio di decidere di proseguire nell’acquisto ugualmente. Ebbene, le autorità spagnole controllano attentamente anche Formentera e la stessa frase ripetuta in occasione di uno dei frequenti controlli non ha certo l’effetto di fermare la comminazione di sanzioni o di ordini di demolizione o sgombero.

Il territorio è piccolo e le autorità locali sono attente, per cui non bisogna trascurare gli aspetti giuridico-normativi dell’operazione immobiliare che si intende effettuare, sapendo che una situazione irregolare spesso può essere sanata prima dell’acquisto e che, se non è sanabile, è meglio investire in un altro immobile.

Avvocato italiano offre i propri servizi per assistere gli italiani che intendono comprare casa a Formentera, permettendo loro di avere tutte le informazioni per poter correttamente valutare il caso e di essere assistiti in tutti i passi dell’operazione, dal contatto con gli intermediari immobiliari all’assistenza fiscale anche successiva all’acquisto, passando per tutta la fase della trattativa e della stipula del contratto definitivo di compravendita davanti al notaio.

 

 

 

Marialuisa

Chi è Marialuisa

Avvocato civilista, lavora in Italia (lo studio principale è a Torino) e nelle isole Baleari (con studio ad Ibiza). Quello che le piace di più della professione è risolvere i problemi per aiutare le persone a realizzare i loro progetti e, meglio ancora, i loro sogni.

2 Comments

  • Valentina Bartoloni
    Valentina Bartoloni
    16.07.2019

    Buongiorno, gradirei avere maggiori informazioni sulle modalità di acquisto d una casa a Formentera. Ho vissuto diversi anni a ibiza ma come progetto futuro in definitiva sarebbe un acquisto su formentera. Conosco bene tutti i problemi derivanti da “i furbetti” approdati su quelle isole quindi proprio per questo vorrei confrontarmi con un professionista. Grazie

Lascia un commento

Contattaci al  +34 634 030 187

da Lunedì a Venerdì / 10.00 - 18.00
ti risponderemo in italiano